Abbiamo deciso di permettere ai diciottenni di Argenta capaci e meritevoli di avere un contributo per un soggiorno in un paese europeo. Per affrontare un’esperienza nuova in un centro di ricerca, in ambito artistico, ambientale, del volontariato, sportivo.

Ci sono muri attorno a noi. Sono nati dalla paura, oggi spesso comprensibile; sono nati dalla non conoscenza dell’altro. Ci sono persone che ci dicono di chiuderci, di non permettere ai ragazzi di conoscere il mondo.

Noi abbiamo una visione diversa: sarà solo un bene se i ragazzi di Argenta potranno vivere esperienze vere fuori dal nostro Paese, per conoscere meglio l’Europa, la sua cultura, i suoi giovani, i suoi lavori, i suoi svaghi. Per tornare con un’esperienza per loro e per Argenta.

Buona scoperta ragazzi!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *